Illustrazioni

 

Immagini rozze e infantili, figure stilizzate e immediate si mescolano ad un immaginario legato a un neo espressionismo pop e a un surrealismo essenziale.
Il mix di colori vivaci e “sparaflescianti” sono un

modo di esternare il desiderio di vita e luce in un mondo ormai circondato dal grigio del cemento e delle relazioni.
I personaggi all’interno delle sue opere sono rappresentate in uno stile figurativo basico, senza
volti,

per poter permettere allo spettatore di immedesimarsi in quel mondo surrealistico ridotto a forme immaginarie che nell’occhio dell’artista sono realtà.

“Il suo mondo rappresentativo è vasto perché non si pone alcun limite”. L’elemento dell’occhio é onnipresente nelle sue opere sotto forma di innumerevoli simbologie; racchiude temi come il collegamento biologico tra occhio e cervello (connessione tra realtà e perce- zione) unita all’innata predisposizione dell’uomo, in quanto animale sociale, a giudicare e sentirsi giudicato.

Le sue illustrazioni, vivaci e colorate, toccano temi e situazioni differenti che rappresentano le diverse ideologie dell’artista:
la sessualità, la dipendenza moderna legata alla tecnologia, la mercificazione del corpo, la reli
gione, la morte, il tempo fino ad arrivare alla sua visione legata alle problematiche attuali. 


Contatti

Via Malaga, 6

20143, Milano

Tel: +39 347 2864 381 

Sponsor